Info utili

Cambio, valuta e denaro contante

 

Non ci sono limiti nell’esportazione della valuta. Non c’è dunque alcun tetto massimo di denaro contante: è possibile circolare con qualsiasi cifra. Ti consigliamo però di portare solo il denaro necessario per le bevande, i tuoi acquisti personali e gli extra. Provvederemo noi a cambiare la somma che desideri nella moneta locale. Tieni presente inoltre che l’Euro è ormai diffusamente accettato come mezzo di pagamento dalla maggioranza degli esercizi commerciali. L’unità monetaria di Israele è lo Shekel (ILS).

Per conoscere il cambio Euro / Shekel

 

 

Cellulare e telefoni

 

Chiamare in Italia da cellulare è molto costoso. Per risparmiare notevolmente, il nostro consiglio è di utilizzare schede telefoniche internazionali che provvederemo a comprare in loco: a differenza dell’Italia infatti, là non mancano i telefoni pubblici!

Se proprio non puoi fare a meno di liberarti del cellulare, allora tieni presente quanto segue.

Non è necessario fare alcun tipo di attivazione particolare per chiamare l’Italia da Israele (a meno che non si voglia beneficiare di tariffe promozionali offerte dal proprio gestore di telefonia mobile).

Il prefisso internazionale da comporre per chiamare in Italia è 0039.

Per telefonare dall’Italia in Israele: 00972 + prefisso senza zero + numero di telefono.

Ti invitiamo sin da ora però a un uso sobrio del telefono, chiamando solo il dopo cena e soltanto per reali necessità.

 

 

Clima e temperature

 

Il clima è mediterraneo e influenzato dalla presenza del mare a ovest. In autunno il tempo è più variabile: comincia infatti la stagione delle piogge. Tuttavia il clima è molto diversificato, nonostante le piccole dimensioni del paese: la Galilea ha un clima caldo umido in estate ma mite in inverno; Gerusalemme (a circa 600 m sul livello del mare) ha un clima molto gradevole ed è sempre ventilata; molto caldo invece ma secco è il deserto del Neghev, dove però è sensibile l’escursione termica dal giorno alla notte.

Per saperne di più visita qualche giorno prima della partenza.

 

 

Documenti

 

Ricordati di munirti di:

• passaporto valido fino al termine del viaggio (il documento deve avere una validità residua di almeno sei mesi dal termine del soggiorno in Israele) e in regola con i bolli dell’anno in corso

 

• tessera sanitaria.

 

 

Fuso orario

 

+1 ora rispetto l’Italia.

 

 

Lingua

 

L’ebraico e l’arabo sono le lingue ufficiali, ma molto diffuse sono anche l’inglese e il francese.

 

 

Vaccinazioni

 

Non è obbligatoria alcuna vaccinazione.

 

 

Voltaggio

 

220 volts; le prese sono come quelle italiane ma a volte si possono trovare prese di tipo inglese.